300mila manifestanti a Londra, 2011

0

Memoria di Classe
26 marzo 2011, Londra (Egland)

Ad una manifestazione organizzata dal sindacato contro i licenziamenti, 300mila manifestanti bloccano la città e, settori combattivi, si scontrano con la polizia fino a sera, occupando filiali di banche, distruggendo negozi ed hotel di lusso e altre strutture e simboli dell’oppressione capitalista.

Share.

Comments are closed.