Due anni di occupazione!

0

Due anni di occupazione!

Riceviamo e condividiamo dagli occupanti di Facciolati96 a Padova:

Esattamente due anni fa, il 5 novembre 2016, dopo un bellissimo corteo cittadino, alcuni membri del Comitato di Lotta per la Casa di Padova hanno deciso di occupare una palazzina Esu abbandonata da anni. Ad oggi ci vivono una trentina di persone, con un arco di età che va dai pochi mesi agli oltre settant’anni!
Dopo anni di sfratti, incontri con gli enti competenti (che non muovono un dito per aiutare chi è in difficoltà), volantinaggi, presidi e cortei abbiamo deciso di riprenderci un diritto fondamentale: avere una casa.
All’epoca il governo Renzi portava avanti politiche di lacrime e sangue contro lavoratori, pensionati, disoccupati e studenti. Un esempio eclatante è stato il Piano Casa che vieta la residenza nelle occupazioni, ciò implica il negato diritto alla sanità, all’istruzione e l’impossibilità di allacciare le utenze (luce, gas e acqua).
Oggi il governo lega-M5S segue lo stesso tracciato, fomentando odio e guerra fra poveri. La circolare che il ministero dell’interno ha mandato a tutti i prefetti delle città il 1° settembre parla chiaro: celerità negli sgomberi per garantire l’inviolabile diritto della proprietà privata, senza preoccuparsi di avere in piedi una struttura adeguata per aiutare chi non può premettersi un affitto nel mercato privato. Le occupazioni vengono viste come un problema di ordine pubblico, invece che come un diritto negato.
Non ci aspettavamo nulla prima e ancora meno adesso, con il cosiddetto governo del “cambiamento”.
Siamo già scesi in piazza più volte in questi mesi e continueremo a batterci finché non ci sarà una società in cui tutti hanno una casa!! 👊

Basta case senza gente, basta gente senza case!!!

Occupazione Facciolati96 – Padova

Share.

Comments are closed.