il Fronte Sandinista di Liberazione Nazionale conquista il potere, abbattendo il regime della famiglia Somoza, 1979

0

Memoria di Classe
19 luglio 1979, Nicaragua

Dopo dieci anni di guerra rivoluzionaria, il Fronte Sandinista di Liberazione Nazionale conquista il potere, abbattendo il regime ultraquarantennale della famiglia Somoza, emanazione del dominio imperialista statunitense. Inizia il processo di trasformazione sociale: la riforma agraria porta alla scomparsa del latifondo, viene creato un sistema di sanità pubblica fra i migliori al mondo, si porta avanti l’alfabetizzazione di massa. Dal canto loro, le forze reazionarie, armate fino ai denti dall’imperialismo, danno avvio alla sanguinosa insurrezione dei contras.

Share.

Comments are closed.