La rivoluzione cubana ha vinto!

0

Memoria di Classe
1 gennaio 1959, Cuba

I barbudos entrano all’Avana mentre il dittatore Fulgenzio Batista scappa negli USA.

I rivoluzionari, capitanati da Fidel Castro, avevano lanciato dalla Sierra Maestra, la parola d’ordine dello sciopero generale rivoluzionario, che per sei giorni paralizzò il paese. La parola d’ordine era: “Tutto il potere all’esercito ribelle!”. L’appoggio del popolo cubano, sancito dall’adesione totale allo sciopero generale, permette un’entrata nella capitale senza colpo ferire. Comincerà così la prima esperienza d’instaurazione del socialismo nell’America Latina.

La rivoluzione cubana ha vinto!
https://m.youtube.com/watch?v=HEvw6gcGgT8

RIproproniamo anche un contributo prodotto dal Collettivo Tazebao in occasione della morte di Fidel Castro
25 Novembre 2016:
SULLA MORTE DI FIDEL CASTRO: LA NECESSITA’ DELLA RIVOLUZIONE E’ PIU’ VIVA CHE MAI!

 

Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni epoca e in ogni circostanza, ma mai, senza lotta, si potrà avere la libertà.

Fidel Castro

Share.

Comments are closed.