Memoria di Classe – FEBBRAIO ANTIFASCISTA

0

Dal calendario 2019 del Collettivo Tazebao
A 50 anni dalla strage di Piazza Fontana: ANTIFASCISMO è ANTICAPITALISMO

http://www.tazebao.org/calendario-2019-antifascismo-e-anticapitalismo/ 

Memoria di Classe
2 febbraio 1943 Stalingrado (Urss)

Verso la fine dell’estate 1942 comincia l’offensiva nazista per conquistare Stalingrado. Dopo due mesi di fuoco intenso, i nazisti riescono a prendere il controllo di gran parte della città, senza riuscire a sconfiggere gli ultimi soldati sovietici posizionati a ovest del fiume Volga che divideva Stalingrado in due. A novembre l’Armata Rossa inizia una controffensiva che riesce a circondare tutto il 6° battaglione tedesco. Per la fame, il freddo e i continui attacchi sovietici, il generale nazista Friedrich Paulus decide di arrendersi.

L’ANTIFASCISMO dev’essere MILITANTE

Memoria di Classe
10 febbraio 2018, Macerata

Migliaia di persone scendono in piazza contro il fascismo, dopo una tentata strage di immigrati africani, nonostante il voltafaccia di PD e Cgil.
L’antifascismo è nostro e non lo deleghiamo!

Memoria di Classe
20 febbraio 2018, Palermo

Massimo Ursino, responsabile regionale di Forza Nuova in Sicilia, viene bloccato, legato con lo scotch a mani e piedi e colpito ripetutamente durante un’azione compiuta da compagni antifascisti.
Fascisti carogne, tornate nelle fogne!

Share.

Comments are closed.