Parole dell’esercito venezuelano di liberazione dal colonialismo

0

Parole dell’esercito venezuelano di liberazione dal colonialismo

Riceviamo e condividiamo da un compagno venezuelano:

TRADUZIONE:

Il nemico si è tolto la maschera.
Loro non capiscono che qui nelle nostre vene scorre il sangue libertario dei guerrieri
di donne e di uomini con una dignità, del nero, del bianco, dell’indigeno
loro non capiscono che tipo di persone siamo noi.
Non siamo contaminati dal virus del tradimento, della codardia
della passività (debolezza in senso lato), della superbia e dell’arroganza.
Perché quello che siamo ci è stato insegnato dai nostri Libertadores.
Per questo a loro va sempre male contro di noi.
Insomma ora non è il momento di fare passi indietro.
Ora non è il momento di inginocchiarsi.
Manterremo la patria libera indipendente e sovrana.

CHAVEZ VIVE!
LA PATRIA SIGUE!
INDIPENDENZA E PATRIA SOCIALISTA!
VIVREMO E VINCEREMO!

Share.

Comments are closed.