Sciopero generale degli autoferrotranvieri, 2004

0

Memoria di Classe
09 gennaio 2004, Milano

Sciopero generale degli autoferrotranvieri in lotta per gli aumenti del salario.

I lavoratori del trasporto pubblico dal dicembre 2003 avevano attuato scioperi selvaggi e improvvisi per rivendicare aumenti salariali nel merito del rinnovo del c.c.n.l. in scadenza. Gli scioperi, partiti dai lavoratori milanesi, si erano estesi in tutta Italia: a Venezia, Genova, Bologna, Firenze, Roma, sfuggendo completamente al controllo dei sindacati confederali e promuovendo forme di organizzazione e coordinamento della base dei lavoratori. Con lo sciopero generale del 9 gennaio, i lavoratori rispondono al tentativo dei confederali di siglare un contratto beffa per fermare la lotta. I padroni risponderanno con migliaia di contestazioni disciplinari ai lavoratori che non avevano ceduto alle precettazioni prefettizie, senza riuscire a fermare la lotta, che porterà successivamente alla firma del rinnovo contrattuale con gli aumenti salariali richiesti dai lavoratori.

Share.

Comments are closed.