Sciopero generale, Germania 1919

0

Memoria di Classe
5 gennaio 1919, Germania

Lo sciopero generale indetto da Rosa Luxemburg e Karl Liebknech, dirigenti del neo nato partito comunista tedesco, contro la rimozione del capo della polizia di Berlino, esponente dell’Uspd, si trasforma in un movimento insurrezionale.
La classe operaia tedesca in armi cerca strenuamente di lottare contro il governo socialdemocratico di Ebert e Noske. In campo contro la classe operaia verranno messi i freikorps, le milizie volontarie reazionarie che saranno la base del futuro movimento nazista.

 

Share.

Comments are closed.