Tentativo di sgombero del presidio operaio all’INNSE, 2008

0

 

Memoria di Classe
10 febbraio 2009, Milano

Primo tentativo di sgombero da parte della polizia del presidio operaio all’INNSE di Via Rubattino a Milano.

I 50 lavoratori della fabbrica, da settembre 2008 licenziati e in mobilità, stanno da allora presidiando giorno e notte lo stabilimento per impedire gli smantellamenti e il trasferimento degli impianti, che la proprietà vuole vendere. Il presidio degli operai continuerà fino all’agosto 2009, quando la loro determinazione e il coinvolgimento di altri settori di lotta li porteranno alla vittoria. Il padrone dovrà cedere gli impianti ad un’altra proprietà e vi sarà la continuazione dell’attività produttiva senza licenziamenti.0

Share.

Comments are closed.