Tentato arresto di Stalin, 1901

0

Memoria di Classe
21 marzo 1901, Tiflis (Georgia)

La polizia zarista tenta l’arresto di un gruppo di rivoluzionari di cui faceva parte Josif Vissaronovic Dzugazvili, chiamato Stalin. Il gruppo stava organizzando uno sciopero per il primo maggio soprattutto con i ferrovieri di Tiflis. Stalin sfuggirà all’arresto e dall’ora iniziò la sua vita di militante clandestino diventando uno dei principali dirigenti nella vittoriosa lotta rivoluzionaria guidata dal Partito Bolscevico.

Share.

Comments are closed.