Università aperta … alla guerra e ai suoi signori!

0

Riceviamo e giriamo un contributo dal Collettivo Universitario RedAnt di Padova.

L’università è sempre più assoggettata ad influenze di privati, in particolare lascia ampio spazio ad aziende che collaborano in prima persona con situazioni legate alla guerra (nel volantino sono solo alcuni esempi). Il sistema capitalista è in crisi e per riuscire a sopravvivere è costretto ad andare sempre di più nella direzione di un conflitto mondiale, esprimendolo in ogni ambito della società, compresa l’istruzione.

Share.

Comments are closed.