Violenti scontri tra fascisti e operai, 1970

0

Memoria di Classe
30 luglio 1970, Trento

In un clima di crescente tensione causato da un tentativo di organizzare un’assemblea della Cisnal in una fabbrica, scoppiano violenti scontri tra fascisti ed operai. Durante una spedizione squadrista vengono accoltellati due compagni operai che presidiavano l’esterno di una fabbrica. La risposta degli operai non si fa attendere: due esponenti fascisti vengono messi alla gogna e posti alla testa di un corteo per le vie di Trento, esposti al giusto disprezzo da parte delle masse.

Share.

Comments are closed.